MichelaDiMaria

About MichelaDiMaria

This author has not yet filled in any details.
So far MichelaDiMaria has created 14 blog entries.

Listeria, un pericolo anche per le piccole imprese alimentari?

La popolarità di questo microrganismo patogeno, dannoso per la salute del consumatore, è causata dalla sua crescente diffusione e dalla sua pericolosità, che lo porta in casi estremi a diventare letale, in particolare per categorie di persone più fragili quali anziani, donne in gravidanza, neonati e persone con deficit del sistema immunitario. Rappresenta

Listeria, un pericolo anche per le piccole imprese alimentari?2019-11-04T17:58:04+01:00

Acqua alla spina per i tuoi clienti? Ottima se professionale!!

Fornitore dell'impianto a norma e manutenzione sono fondamentali per una scelta sicura Già numerosi bar e ristoranti utilizza il sistema di trattamento dell’acqua del rubinetto per fornire alla clientela acqua frizzante. Capire se questa fornitura è a norma sia per quello che riguarda la sicurezza del cliente sia al fine di rispettare le

Acqua alla spina per i tuoi clienti? Ottima se professionale!!2019-11-04T20:54:39+01:00

MOCA: materiali e oggetti a contatto con gli alimenti, questi sconosciuti…

Obblighi anche per gli operatori del settore alimentare nella gestione dei MOCA, non farti trovare impreparato! Dal aprile 2017, con l’entrata in vigore della disciplina sanzionatoria, piuttosto salata, per i produttori di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (a seguire MOCA), è cresciuta l’attenzione rispetto la sicurezza

MOCA: materiali e oggetti a contatto con gli alimenti, questi sconosciuti…2019-10-23T17:05:11+02:00

Panettone, pandoro e colomba

Dolci della tradizione con regole di produzione ed etichettatura I dolci della tradizione italiana Panettone, Pandoro, Colomba, Savoiardo, Amaretto, Amaretto morbido per essere definiti tali devono obbligatoriamente seguire la disciplina di produzione e di vendita stabiliti dal ministero italiano che li tutela quali specialità della tradizione definendone caratteristiche e composizione.  Il Decreto

Panettone, pandoro e colomba2019-04-02T18:22:20+02:00

Intolleranze e allergie, cosa riportare in menù

Allergeni nei menù, devono essere indicati? Il Regolamento Europeo 1169/2011, entrato in vigore nel dicembre del 2013, inerente l’informazione sugli alimenti ai consumatori, ha richiesto un particolare impegno di adeguamento del sistema di etichettatura ed informazione alle imprese della produzione alimentare, ma per la prima volta ha coinvolto anche le aziende che si

Intolleranze e allergie, cosa riportare in menù2019-03-25T17:35:21+01:00

Piatti a base di pesce crudo: nel menù serve l’asterisco?

Sempre più di moda i piatti a base di pesce crudo, più o meno etnici. Ma quali gli obblighi di informazione al consumatore? Permane ancoro il dubbio tra gli operatori della ristorazione rispetto all’obbligo di indicare in menù l’uso di materie prime surgelate nei piatti a base di pesce crudo. Sciogliamoci immediatamente il

Piatti a base di pesce crudo: nel menù serve l’asterisco?2019-02-25T19:08:47+01:00

Prodotti della pesca venduti e somministrati con più chiarezza

Obbligo di maggior chiarezza per le etichette, e non solo, dei prodotti della pesca. Con il 13 novembre 2018 è entrato in vigore il Decreto Ministeriale 22 settembre 2017 (G.U. n. 266 del 14/11/2017) sull'attribuzione in lingua italiana delle specie ittiche di interesse commerciale. In sostanza dalla data sopra indicata è necessario che i

Prodotti della pesca venduti e somministrati con più chiarezza2019-03-26T18:55:33+01:00

Pane fresco, pane conservato e panificio. Denominazioni da non usare a caso.

Pane fresco? Ecco quando lo si può chiamare tale! Dopo un iter piuttosto lungo (12 anni...), finalmente è arrivato il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che impone una disciplina nell’uso della denominazione di «panificio», di «pane fresco» e nell'adozione della dicitura «pane conservato». Non sono più ammessi errori (voluti o meno)

Pane fresco, pane conservato e panificio. Denominazioni da non usare a caso.2019-03-26T18:52:11+01:00

“Prodotto di montagna” nuove regole per essere chiamato tale

"Prodotto di Montagna": stabilito logo e modalità di verifica Tra fine luglio ed inizio agosto 2018 il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo (Mipaaft), Gian Marco Centinaio, ha firmato 2 decreti inerenti i “Prodotti di Montagna” già in precedenza disciplinati dai Regolamenti Europei (Reg.(UE)1151/2012 e Reg.(UE)665/2014). Cosa definiscono i

“Prodotto di montagna” nuove regole per essere chiamato tale2018-12-31T19:41:36+01:00

Etichettatura, arrivano le sanzioni!

Etichettatura alimenti, arrivano le sanzioni! Se le nuove regole in materia di etichettatura, o meglio di informazione ai consumatori, sugli alimenti prodotti, venduti sfusi, preincartati o preimballati,  oppure semplicemente somministrati, risalgono al dicembre 2014, fino a febbraio 2018 in Italia non erano state definite le sanzioni. Infatti sono dovuti passare 3 anni perchè

Etichettatura, arrivano le sanzioni!2019-11-11T21:36:49+01:00

CHI SONO

Michela Di Maria

Tecnologa alimentare, appassionata di sicurezza alimentare, con la propensione innata per la formazione.
Consulente per piccole e medie aziende, imprese dell’ambito sociale e manifestazioni temporanee del settore alimentare.
Nell’area dedicata ai servizi ed alla formazione puoi farti un’idea su come posso essere d’aiuto alla tua attività.

CONSULENZA E FORMAZIONE

ARTICOLI RECENTI